Privacy

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
INFORMATIVA SUI COOKIES
(REGOLAMENTO UE 2016/679, di seguito “Regolamento”)

Gentile Cliente,
in questo documento, nel rispetto della normativa in materia di protezione dei dati e tutela della vita privata nel settore delle comunicazioni elettroniche, Banca Sella Holding S.p.A. La aiuta a capire quali dati vengono raccolti durante la navigazione web e come questi vengono utilizzati.
Le indicazioni fornite di seguito si ispirano alla Raccomandazione n. 2/2001 che le Autorità europee per la protezione dei dati personali, riunite nel Gruppo istituito dall'art. 29 della Direttiva n. 95/46/CE, hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line, e, in particolare le modalità, i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli Utenti quando questi si collegano a pagine web, indipendentemente dagli scopi del collegamento.

In particolare, sono qui fornite informazioni su:
1) Chi è il Titolare del trattamento dei dati?
2) Come contattare il Responsabile della Protezione dei dati?
3) Quali tipologie di dati sono sottoposte a trattamento?
4) Quali sono le modalità del trattamento?

1) Chi è il Titolare del trattamento dei dati?

Il Titolare del trattamento dei dati personali raccolti è Banca Sella Holding S.p.A., con sede in Biella (BI) - 13900, Piazza Gaudenzio Sella, n. 1 – Tel. 015 35011.

2) Come contattare il Responsabile della protezione dei dati?

Il Responsabile della Protezione dei Dati (di seguito anche “RPD” o “DPO – Data Protection Officer”) può essere contattato ai seguenti recapiti:

3) Quali tipologie di dati sono soggetti a trattamento?

a) Dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet.

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente.

Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche sull'uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento. I dati sopra citati potrebbero essere utilizzati per l'accertamento di responsabilità in caso di reati informatici ai danni del sito web di Banca Sella Holding S.p.A.

b) Dati forniti volontariamente dall'utente

L'invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell'indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste e degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva. Specifiche informative di sintesi potrebbero progressivamente esser riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta.

c) Cookie

I cookie sono piccoli file di testo inviati dal browser che permettono al sito web di ricordare anche le preferenze degli Utenti. I cookie non sono tutti uguali e si distinguono in base alla funzione svolta.

L'utente può disabilitare o accettare i cookies configurando adeguatamente il proprio browser. In funzione di ciò, la navigazione potrebbe non essere agevole e alcune sezioni o funzionalità del sito potrebbero risultare indisponibili.

Il nostro sito utilizza i seguenti tipi di cookie:

- Cookie di sessione:
- Cookie persistenti o cookie statici:

Dettaglio Cookie di sessione:
Si tratta di cookie che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer e svaniscono con la chiusura del browser. Questo tipo di cookie permette la trasmissione dei dati identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) e consentono un utilizzo ottimale di sella.it. In particolare, Banca Sella Holding si avvale di:

Dettaglio cookie persistenti o cookie statici:
Si tratta di cookie utilizzati unicamente in forma anonima per ottenere dati statistici in merito all'identificazione univoca delle visite al sito. È inoltre possibile che questi tipi di cookie vengano associati ai dati Utente per finalità antifrode. In particolare, Banca Sella Holding si avvale di:

4) Quali sono le modalità del trattamento?

Il trattamento dei dati avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità per cui sono stati raccolti. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti e non corretti ed accessi non autorizzati.

Questo trattamento ha luogo nei limiti in cui Lei abbia prestato il Suo consenso facoltativo. Lei ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento alla profilazione per la personalizzazione dell’offerta commerciale. In caso di opposizione, i Suoi dati personali non saranno più oggetto di trattamento per questa finalità.

Informativa generale ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679

GLOSSARIO SULLA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

Autorità Garante per la protezione dei dati personali: autorità amministrativa indipendente istituita dalla legge n. 675 del 31 dicembre 1996 preposta alla vigilanza sul rispetto della normativa sulla protezione dei dati.

Dati personali: ai sensi dell’art. 4, comma 1, n.1 del Regolamento, si tratti di “qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile («interessato»); si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all'ubicazione, un identificativo online o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale.”

Dati particolari: Dati personali che rivelino l'origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l'appartenenza sindacale, nonché trattare dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all'orientamento sessuale della persona.

Profilazione: ai sensi dell’art. 4, comma 1, n. 4 del Regolamento, si tratta di “qualsiasi forma di trattamento automatizzato di dati personali consistente nell'utilizzo di tali dati personali per valutare determinati aspetti personali relativi a una persona fisica, in particolare per analizzare o prevedere aspetti riguardanti il rendimento professionale, la situazione economica, la salute, le preferenze personali, gli interessi, l'affidabilità, il comportamento, l'ubicazione o gli spostamenti di detta persona fisica.”

Regolamento: il Regolamento UE 2016/679 del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la Direttiva 95/46/CE.

Responsabile del trattamento: ai sensi dell’art. 4, comma 1, n. 8 del Regolamento, si tratta della “persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che tratta dati personali per conto del titolare del trattamento.”

Responsabile della protezione dei dati (RPD) o Data Protection Officer (DPO): figura introdotta dal Regolamento, avente tra i principali compiti quello di informare e fornire consulenza al Titolare, Responsabili e Incaricati in merito alla protezione dei dati; sorvegliare l’osservanza del Regolamento; fornire pareri in merito alla valutazione d’impatto sulla protezione dei dati; cooperare con l’autorità di controllo.

Titolare del trattamento: ai sensi dell’art. 4, comma 1, n. 7 del Regolamento, si tratta della “persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che, singolarmente o insieme ad altri, determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali […].”

Trattamento di dati personali: ai sensi dell’art. 4, comma 1, n. 2 del Regolamento, si tratta di “qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l'ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l'adattamento o la modifica, l'estrazione, la consultazione, l'uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l'interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.”