Offerta dedicata ai Soci

aggiornata al 24 Novembre 2020, valida fino a eventuali modifiche da parte della Banca
Novità

L'offerta dedicata ai Soci di Banca Sella S.p.A si è ampliata!

In qualità di Socio potrà decidere di sottoscrivere una polizza RC Auto e una polizza Long Term Care a condizioni agevolate. 

Per maggiori informazioni clicca qui.

Conto corrente ordinario

Il conto corrente è il servizio che apre le porte della Banca. Con il tuo conto corrente puoi accedere a tutti i servizi e prodotti offerti dal gruppo Sella pensati per rispondere alle tue esigenze ordinarie e per i tuoi grandi progetti. Nei documenti qui riportati trovi tutte le condizioni a te riservate.

Mostra il dettaglio delle condizioni di conto corrente e servizi accessori  

 

Spese fisse

Spese gestione liquidità Canone annuo (addebitato trimestralmente) 8,48 euro
Spese annue per conteggio interessi e competenze (addebitate trimestralmente, se non diversamente concordato con il Cliente, e in caso di estinzione conto) 6,80 euro
Servizi dipagamento Canone annuale carta di debito nazionale / internazionale Bancomat - Pagobancomat / CirrusMaestro - Visa Electron 0 euro
Canone annuale carta di credito Classic Visa / Mastercard

0 euro primo anno

Canone anni successivi variabile in funzione dello speso dell'anno precedente:

Fino a 5000 Euro:26,35 euro

Da 5000 a 7000 Euro:13,18 euro

Oltre 7000 Euro:Gratuito

 

Spese variabili

Servizi di pagamento euro

Bonifici a favore di beneficiari nostra Banca

impartiti tramite Internet Banking 0.34 euro
impartiti tramite sportello o banca telefonica 0,77 euro
impartiti tramite MyBank* gratuiti
Bonifici in euro verso Italia, altri Paesi UE e Paesi aderenti allo "Spazio Economico Europeo" impartiti tramite Internet Banking 0.34 euro
canale di invio: sportello o banca telefonica 0,77 euro
impartiti tramite MyBank* gratuiti
Pagamento utenze domiciliate   0,17 euro
(*) disponibile dal 4 febbraio 2019
 

Interessi somme depositate

Tasso creditore annuo nominale al lordo delle imposte attualmente in vigore (26 %) 0,15 %
 

Servizi accessori al conto corrente

Rilascio libretto 10 assegni non trasferibili 0,85 euro
Commissione per bonifici disposti con ordine permanente: impartito tramite Internet Banking (nostra Banca o altri Istituti) 0,34 euro
impartito in succursale e/o banca telefonica (nostra Banca o altri Istituti) 0,55 euro
Pagamenti tramite addebito diretto SEPA (SDD) Commerciale 0,17 euro

Per le altre condizioni applicate al conto e alle carte di pagamento vedi i fogli informativi sottostanti.

Deposito titoli

ll gruppo Sella ti offre un'ampia gamma di soluzioni per i tuoi investimenti. Puoi scegliere tra accedere direttamente ai mercati finanziari o avvalerti della professionalità dei nostri specialist. Il Deposito Titoli nasce con la finalità di custodire e amministrare gli strumenti finanziari oggetto della negoziazione.

Mostra le Condizioni del Deposito titoli  

 

Spese

Spese di amministrazione e di gestione dei depositi

titoli e Diritti di Custodia titoli (*)

Titoli di Stato italiani

Altri Strumenti finanziari italiani

Strumenti finanziari esteri

4,25 euro (semestrali)

21,25 euro (semestrali)

25,50 euro (semestrali)

Informativa Monitor Investimenti, non incluso Avviso Scadenza Titoli di Stato Italia Online 1,10 euro

Cartaceo

1,45 euro
* Modalità di calcolo: se nel periodo di riferimento sono presenti o movimentati strumenti finanziari appartenenti a diverse categorie, è applicato il solo corrispettivo relativo alla categoria con importo più elevato. Sono esclusi dal calcolo le obbligazioni emesse da Banche facenti parte del euroGruppo Banca Sellaeuro.
 

Condizioni di cambio applicate alla compravendita titoli in assenza di conto valutario

Commissioni valutarie compravendita spot

0,10% del controvalore con un minimo di 3,00 Euro (non applicata sugli ordini trasmessi tramite Piattaforme SellaXtrading, SellaExtreme)
 

Canale tradizionale e consulenza a distanza

Ricezione e trasmissione ordini su titoli di stato italiani ed obbligazioni italiane Commissione massima 0.25%

Ricezione e trasmissione ordini sui mercati telematici italiani MTA, SEDEX e ETFPlus

Commissione massima 0.45%

Per le altre condizioni applicate al deposito, vedi la scheda prodotto ed il foglio informativo sottostante.

Se il Socio decide di accedere alle condizioni dedicate, queste verranno applicate congiuntamente al conto corrente ordinario ed al deposito titoli.

Polizze assicurative
Polizza Assicurativa

La Polizza Infortuni di HDI Assicurazioni può essere emessa in abbinamento al conto deposito titoli e offre la copertura assicurativa per invalidità permanente o decesso a seguito di infortunio del titolare del conto titoli.

Banca Sella rimborsa il premio annuale della polizza Infortuni HDI Linea InChiaro collegata al deposito titoli su cui sono custodite le azioni Banca Sella.

Set informativo

Polizza Assicurativa di non autosufficienza Long Term Care - LTC - Vita Collettiva Monoannuale

Per i Soci Banca Sella S.p.A. è stata realizzata dalla Compagnia Vittoria Assicurazioni una polizza che prevede condizioni agevolate nel calcolo del premio rispetto alle polizze individuali presenti sul mercato, in quanto si rivolge ad una collettività di assicurati che aderiscono alla copertura assicurativa pagando individualmente il premio annuale.

L'Assicurazione Vita Collettiva Monoannuale di non autosufficienza (Long Term Care - LTC) ha l'obiettivo di pagamento di una rendita vitalizia costante mensile posticipata in caso di perdita dell'autosufficienza.

ASSICURATI  

Possono aderire alla convenzione tutti i Soci di Banca Sella S.p.A. ed i coniugi/conviventi, previa compilazione di un modulo di adesione ed un questionario sulle proprie condizioni di salute.

Gli assicurati dovranno avere un'età compresa tra 20 e 79 anni, in caso di riconoscimento della non autosufficienza la rendita vitalizia verrà corrisposta finché l'assicurato sarà in vita.

L'assicurazione decade al compimento dell'ottantesimo anno di età, salvo che nel frattempo non si sia accertato lo stato di non autosufficienza.

PRESTAZIONI  

La copertura assicurativa prevede il pagamento all'Assicurato di una rendita vitalizia costante in rate mensili posticipate in caso di perdita di autosufficienza dell'Assicurato, il cui importo è determinato in funzione del premio annuo pagato e va da un minimo di euro 500 a un massimo di euro 1.500.

Le attività elementari della vita quotidiana considerate per determinare la non autosufficienza sono le seguenti:

  1. Lavarsi - capacità di farsi il bagno o la doccia o di lavarsi in altro modo
  2. Vestirsi - capacità di mettersi e togliersi tutti i vestiti
  3. Nutrirsi - capacità di mangiare autonomamente cibo preparato da terzi
  4. Mobilità - capacità di muoversi all'interno della casa su superfici piane
  5. Continenza - capacità di controllare le funzioni corporali cioè espletarle mantenendo un sufficiente livello di igiene, senza l'aiuto di una terza persona
  6. Spostarsi - capacità di muoversi dal letto alla sedia e viceversa senza l'ausilio di una terza persona.

L'Assicurato dovrà trovarsi nell'impossibilità fisica totale e permanente, clinicamente accertata, di poter compiere almeno 4 delle 6 attività della vita quotidiana sopra descritte.

E' inoltre coperto lo stato di non autosufficienza derivante dalla perdita delle capacità mentali, dovuta ad una patologia nervosa o mentale di natura organica, quali il morbo di Alzheimer o forme simili di demenza senile.

L'erogazione della rendita avrà inizio a partire dal 91° giorno successivo alla data di riconoscimento dello stato di non autosufficienza.

LIMITAZIONI ED ESCLUSIONI  

La Società non riconoscerà la prestazione assicurata qualora:

  • nel corso del primo anno dall'entrata in assicurazione intervenga lo stato di non autosufficienza a seguito di malattia;
  • nel corso dei primi tre anni dall'entrata in assicurazione intervenga lo stato di non autosufficienza a causa del morbo di Alzheimer;
  • lo stato di non autosufficienza esisteva già al momento della sottoscrizione;
  • l'Assicurato, al momento della sottoscrizione, risulti colpito da una invalidità superiore al 50% o abbia fatto richiesta per il suo riconoscimento.

Sono, inoltre, esclusi dalla garanzia per perdita dell'autosufficienza i casi dovuti a:

  • patologie nervose o mentali non di causa organica (es. depressione, psicosi, ecc.) e che non risultano in un'effettiva ed obiettivamente accertabile incapacità a svolgere le attività elementari della vita quotidiana;
  • dolo della Contraente o del Beneficiario;
  • partecipazione attiva dell'Assicurato ad atti criminali o dolosi;
  • partecipazione attiva a guerra civile, tumulti o sommosse ed atti di terrorismo;
  • partecipazione attiva dell'Assicurato a fatti di guerra, salvo che non derivi da obblighi verso lo Stato Italiano;
  • incidenti di volo, se l'Assicurato viaggia a bordo di aeromobile non autorizzato al volo o con pilota non titolare di brevetto idoneo e, in ogni caso, se viaggia in qualità di membro dell'equipaggio;
  • lesioni provocate volontariamente o tentato suicidio;
  • abuso di alcool o uso di droghe;
  • pratica di sport pericolosi;
  • rifiuto di seguire le prescrizioni mediche;
  • contaminazione chimica, batteriologica o radioattiva;
  • infezioni da HIV.

COSTI  

Per ciascuna copertura assicurativa, per la durata di un anno, è dovuto un premio ottenuto moltiplicando la rendita mensile assicurata per il tasso di premio corrispondente alla classe quinquennale di età assicurativa cui ricade quella dell'Assicurato.

Nella tabella sottostante sono riportati, per ciascuno dei tre possibili importi di rendita mensile assicurabile, il corrispondente premio dovuto.

  Rendita mensile 500 euro Premio (euro)   Rendita mensile 1.000 euro Premio (euro)   Rendita mensile 1.500 euro Premio (euro)
Età 20-39 27,00 Età 20-39 44,00 Età 20-39 61,00
40-44 30,00 40-44 50,00 40-44 70,00
45-49 35,50 45-49 61,00 45-49 86,50
50-54 41,50 50-54 73,00 50-54 104,50
55-59 55,50 55-59 101,00 55-59 146,50
60-64 92,50 60-64 175,00 60-64 257,50
65-69 172,50 65-69 335,00 65-69 497,50
70-74 330,00 70-74 650,00 70-74 970,00
75-79 630,00 75-79 1.250,00 75-79 1.870,00

Il premio è dovuto per intero. Per gli ingressi in assicurazione nel corso dell'anno verranno stabiliti dei ratei di premio per la frazione d'anno, espressa in 360esimi, relativa al periodo durante il quale la garanzia sarà operativa.

Sul premio annuo grava un caricamento in cifra fissa pari ad euro 10,00 e un caricamento percentuale del 30% sul premio al netto del costo fisso.

Non è previsto alcun costo per l'erogazione della rendita vitalizia.

La quota parte percepita in media dagli intermediari è pari al 10,16%.

Il contratto non prevede il riscatto e opzioni.

Ogni tre anni Vittoria Assicurazioni, si riserva la facoltà di poter modificare i tassi di premio applicati alla presente polizza collettiva qualora le basi statistiche utilizzate per la determinazione dei tassi di premio dovessero evidenziare uno scostamento rispetto al reale andamento della sinistralità. In caso di revisione dei tassi di premio, la Società invierà alla Contraente la comunicazione del nuovo importo di premio con un preavviso di almeno 90 giorni rispetto alla data di rinnovo annuale delle coperture, fatta salva la facoltà della Contraente di non accettare tali modifiche e di procedere quindi, senza alcun preavviso, alla disdetta della Convenzione.

DOCUMENTAZIONE  

La documentazione utile per la sottoscrizione della garanzia è la seguente:

  1. Condizioni di Assicurazione con i tassi di premio
  2. Documenti informativo precontrattuale (DIP Vita)
  3. Documento informativo precontrattuale aggiuntivo (DIP Aggiuntivo Vita)
  4. Mandato di Adesione alla Convenzione

Il Mandato di Adesione alla Convenzione dovrà essere compilato in tutte le sue parti (compreso il Questionario LTC) e sottoscritto da parte dell'Assicurato.

Per l'adesione alla copertura è possibile la richiesta di ulteriore documentazione sanitaria, l'applicazione di eventuale sovra premio o rifiuto della copertura.

MODALITÀ OPERATIVE PER L'ADESIONE ALLA COPERTURA

Nel caso in cui tutte le risposte al Questionario LTC siano negative, unitamente all'invio del documento scansionato all'indirizzo di posta elettronica infosellabroker@sella.it, l'aderente dovrà effettuare il versamento del premio, in corrispondenza dell'importo della rata mensile scelta (euro 500, euro 1.000 o euro 1.500) e dell'età assicurativa raggiunta secondo la tabella sopra evidenziata.

L'importo così calcolato dovrà essere moltiplicato per il numero dei giorni compresi tra il primo giorno del mese successivo all'adesione a fine dicembre dell'anno (considerando i mesi di 30 giorni) e dividere il risultato per 360.

Ad esempio:

  • Assicurato nato il 9 marzo 1958,
  • Mandato sottoscritto il 15 settembre 2019,
  • decorrenza della copertura 1° ottobre 2019,
  • età assicurativa raggiunta 62 (in quanto il 9 settembre 2019 ha compiuto il semestre),
  • importo della rendita mensile euro 1.000,00,
  • importo del premio annuo iniziale euro 175,00
  • rateo iniziale dovuto fino al 31 dicembre 2019: 175 x (30+30+30=90)/360 pari a 43,75 euro.

L'importo del premio dovuto dovrà essere versato sul conto corrente intestato a Sella Broker S.p.A. presso Banca Sella Filiale di Biella, codice IBAN IT66P0326822300000853073600.
Per le annualità successive (gennaio di ogni anno), l'importo del premio dovuto verrà comunicato preventivamente da Sella Broker all'indirizzo di posta elettronica comunicato dall'Aderente.

Nel caso in cui tutte le risposte al Questionario LTC non siano tutte negative (ovvero almeno una risposta è SI), dovrà essere inviato il documento scansionato all'indirizzo di posta elettronica ltcbancasella@agentivittoria.it (indirizzo di Vittoria Assicurazioni - Ufficio Assunzioni) e si dovrà restare in attesa della conferma o meno dell'accettazione del rischio da parte della Compagnia. In caso di esito positivo, si dovrà effettuare il versamento del premio a Sella Broker come precedentemente indicato.

Recapito telefonico per informazioni per invio adesioni: 0695584036 referente Silvia Usiello di Vittoria Assicurazioni.

Polizza Valore Auto - HDI Assicurazioni

Valore Auto è una polizza RC Auto di HDI Assicurazioni con diverse garanzie accessorie per la protezione del veicolo e del guidatore, che per i Soci Banca Sella prevede uno sconto del 35% sulla garanzia RC Auto e uno sconto del 15% sulle garanzie incendio, furto, kasko, collisione, eventi naturali ed eventi sociopolitici.

Il prodotto prevede, oltre alla copertura obbligatoria RCA, una serie di ulteriori garanzie a tutela

del veicolo del guidatore a titolo di assistenza
Incendio totale; Infortuni del conducente Garanzia assistenza: light - vip - top
Furto e rapina totale / parziale;   Tutela legale Light - plus
Eventi socio-politici / Atti vandalici;  
Eventi naturali;
Rottura cristalli;
Kasko;
Collisione/ collisione con limite di indennizzo / collisione con animali selvatici;
Garanzie accessorie:
  • Pacchetto A "Garanzie integrative" comprensivo di garanzia tasse di proprietà e spese di immatricolazione, perdita delle chiavi, spese di custodia e parcheggio;
  • Pacchetto B "Garanzie complementari Danni" comprensivo di eventi sociopolitici ed eventi naturali con limite di indennizzo;
  • Pacchetto C "Garanzie complementari Circolazione" comprensivo di collisione con veicoli non assicurati.

Set Informativo

Per sottoscrivere l'offerta il Socio Banca Sella può rivolgersi alla sua succursale, al Private Banker o al suo Commerciale riferimento.

Offerta Credito

Per poter accedere alle condizioni dedicate è necessario, unitamente al merito creditizio, che sul Dossier Titoli intestato al Socio siano depositate almeno 9.000 azioni Banca Sella.

Prestiti personali

Prestidea è il prestito personale di Banca Sella pensato per realizzare tutti i tuoi progetti.

Ecco le condizioni a te riservate:  

 
Tasso variabile

Euribor + 8,50

Tasso minimo: uguale al tasso di stipula

TAN: 8,20%     TAEG: 9,47%

Il TAEG è calcolato considerando un affidamento pari a 75.000 euro durata 72 mesi al tasso del 8,20%
Importo totale dovuto dal consumatore: 97.045,07 euro. Calcolato a titolo esemplificativo considerando un finanziamento pari a 75.000 euro, durata 72 mesi, tasso 8,20%, commissione di erogazione 2%, promemoria scadenza rata 2,00 euro (invio cartaceo), altre comunicazioni ai sensi del Dlgs 385/1993 0,83 euro (invio cartaceo), imposta sostitutiva 0,25% .

Tutte le condizioni relative al prestito personale sono a disposizione nel Foglio Informativo sottostante:

 
Mutui fondiari

Il mutuo fondiario può essere finalizzato: all'acquisto o alla ristrutturazione di un immobile ad uso abitativo (abitazione principale o seconda casa), oppure all'acquisto di immobile con finalità di investimento.

Ecco le principali condizioni per mutui finalizzati all'acquisto o ristrutturazione di immobile ad uso abitativo  

 
Durata massima 10 anni 15 anni 20 anni 25 anni

LTV massimo

(LTV = rapporto tra importo del mutuo concesso e valore dell'immobile offerto in garanzia)

80%
Tasso variabile

Euribor + 1,40

Euribor + 1,45

Euribor + 1,50

Euribor + 1,60

Tasso minimo pari al tasso di stipula

TAN: 1,30%     TAEG: 1,57%

Esempio rappresentativo calcolato considerando un finanziamento garantito da ipoteca pari a 100.000 Euro. IMPORTO TOTALE DEL CREDITO 100.000,00 Euro in 300 rate mensili da 390,61 Euro. Importo totale dovuto dal consumatore (importo totale del credito + costo totale del credito) 120.282,66 euro. Il costo totale del credito comprende: interessi calcolati al TAN fisso indicato, Commissione da corrispondere all'erogazione, Promemoria scadenza rata, Altre comunicazioni ai sensi del D.Lgs 385/1993, Imposta sostitutiva (D.p.r. 29/09/73 n. 601 art. 15, co.3), Assicurazione incendio e scoppio (per l'importo di 978,08 Euro, determinato con riferimento ai costi dei prodotti offerti dalla banca, considerando un valore assicurato pari al 150% dell'importo del finanziamento, tenuto conto della durata dello stesso), Spese di perizia (stimate in 250 Euro) L'importo di ciascuna rata comprende una quota di capitale crescente e interessi decrescente secondo un piano di ammortamento "alla francese".

Per mutui destinati a soluzioni diverse da quella abitativa le condizioni a te riservate sono:  

 
Durata massima 10 anni 15 anni 20 anni 25 anni

LTV massimo

(LTV = rapporto tra importo del mutuo concesso e valore dell'immobile offerto in garanzia)

80%
Tasso variabile Euribor + 2,10 Euribor + 2,15 Euribor + 2,20 Euribor + 2,25
Tasso minimo pari al tasso di stipula

TAN: 1,95%     TAEG: 2,23%

Esempio rappresentativo calcolato considerando un finanziamento garantito da ipoteca pari a 100.000 Euro. IMPORTO TOTALE DEL CREDITO 100.000,00 Euro in 300 rate mensili da 421,43 Euro. Importo totale dovuto dal consumatore (importo totale del credito + costo totale del credito) 129.528,66 euro. Il costo totale del credito comprende: interessi calcolati al TAN fisso indicato, Commissione da corrispondere all'erogazione, Promemoria scadenza rata, Altre comunicazioni ai sensi del D.Lgs 385/1993, Imposta sostitutiva (D.p.r. 29/09/73 n. 601 art. 15, co.3), Assicurazione incendio e scoppio (per l'importo di 978,08 Euro, determinato con riferimento ai costi dei prodotti offerti dalla banca, considerando un valore assicurato pari al 150% dell'importo del finanziamento, tenuto conto della durata dello stesso), Spese di perizia (stimate in 250 Euro) L'importo di ciascuna rata comprende una quota di capitale crescente e interessi decrescente secondo un piano di ammortamento "alla francese".

Tutte le condizioni relative ai mutui sono riportate nel documento Informazioni Generali sottostante:

 
Apertura di credito in conto corrente

Banca Sella ti mette a disposizione una linea di credito che può essere utilizzata fino all'importo massimo concordato.

 
Importo massimo concedibile

Apertura di Credito Fido Veloce: 2.000 euro (Dedicato a Clienti con accredito della retribuzione/pensione sul conto corrente)

Aperture di credito ordinarie: da concordare

Tasso debitore

Tasso per fido veloce: 7,45%

Tasso per apertura di credito ordinaria: 7,65%

Commissione onnicomprensiva (trimestrale) 0,255%

TAN: 7,45%     TAEG: 8,787%

Il TAEG è calcolato considerando un fido pari a 2.000 euro a revoca al tasso del 7,45%
Importo totale dovuto dal consumatore: 2.043,08 euro. Calcolato a titolo esemplificativo considerando un fido pari a 2.000 euro, durata 3 mesi, tasso 7,45%, altre comunicazioni ai sensi del Dlgs 385/1993 0,83 euro (invio cartaceo) e commissione onnicomprensiva 0,255% (trimestrale).

Per le altre condizioni applicate al finanziamento, vedi i Fogli Informativi sottostanti:

 
Crediti di firma

Con il credito di firma la Banca si impegna a rispondere per gli impegni finanziari assunti dai propri Cienti e, in caso di inadempienza, fa fronte all'impegno preso per suo conto.

Ecco le condizioni di Credito di firma a te riservate:  

 
Commissione annua

Garanzie per Locazione: 1,70% dell'ammontare del credito di firma emesso

Garanzie per Altre finalità: 3,825%

Per le altre condizioni applicate al finanziamento, vedi l'Annuncio pubblicitario sottostante:

Deposito a risparmio per minori
Per il futuro di tuo figlio: Deposito a risparmio per minori

Il Deposito a risparmio è intestato a tuo figlio, non prevede nessuna spesa di gestione e la Banca si fa carico dell'imposta di bollo, se dovuta, fino alla maggiore età. Come un salvadanaio permette di ricevere bonifici, di versare contanti e custodire i risparmi del tuo bambino.

Se apri un Deposito a risparmio intestato a tuo figlio, nato dopo il 1° gennaio 2016, Banca Sella accredita 100 euro, il primo mattoncino per costruire il suo futuro.

Altre convenzioni

Ai Soci di Banca Sella S.p.A è stata riservata una convenzione in collaborazione con Ennevolte, portale di semplice fruizione per gli acquisti di diversi prodotti e servizi, con una specializzazione nel settore turistico, nell'offerta di biglietti per concerti e spettacoli nei principali teatri e per eventi e oggetti di design.

Aderire alla convezione è semplice: basta accedere al sito www.ennevolte.com iscrivendosi nell'apposita sezione e inserendo il codice identificativo, che è strettamente personale e non può essere ceduto a terzi.

Il codice verrà inviato ai Soci tramite mail o lettera, in caso di smarrimento o mancata ricezione contattare il Servizio Relazioni con i Soci.

Le agevolazioni concesse ai Soci che siano anche Dipendenti costituiscono parte integrante del reddito da lavoro dipendente e sono quindi assoggettate alle ritenute in base alla situazione reddituale del dipendente come previsto dall' art 51 del TUIR.

Nel caso in cui il Socio sia una Società, di persone o di capitali, le persone fisiche titolari di una partecipazione nella società potranno beneficiare delle condizioni agevolate per i propri conti personali.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni contrattuali vedi i Fogli Informativi, accessibili tramite i link sopra riportati o disponibili in succursale. Per sottoscrivere le offerte dedicate ai Soci puoi rivolgerti alla tua succursale, al Private Banker o al tuo Commerciale riferimento.

Contatti

Oltre ai canali tradizionali di contatto che ciascun nostro Cliente ha con la propria Succursale di riferimento, con il Private Banker, il Consulente Finanziario o le altre figure professionali della Banca a cui si rivolge abitualmente, per i Soci è disponibile un canale dedicato ed esclusivo per assistenza e informazioni su tutti gli aspetti relativi all' "Essere Socio":

Ufficio Relazioni con i Soci

Tutti i campi sono obbligatori

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (REGOLAMENTO UE 2016/679)

ai sensi del Regolamento UE 2016/679, di seguito "Regolamento" la informiamo, delle caratteristiche del trattamento dei Suoi dati personali (a titolo esemplificativo e non esaustivo; nome, cognome, estremi documento di riconoscimento e copia dello stesso, telefono, indirizzo email) effettuato da Banca Sella S.p.A. (di seguito la "Banca"). In particolare, sono qui fornite informazioni su:
1) Chi è il Titolare del trattamento dei dati?
2) Come contattare il Responsabile della Protezione dei dati?
3) Su quali basi giuridiche e per quali finalità la Banca tratta i Suoi dati?
4) A chi possono essere comunicati i dati?
5) I dati possono essere trasferiti verso paesi al di fuori dell'unione europea?
6) Per quanto tempo sono conservati i dati?
7) Quali sono i Suoi diritti?
8) Perché la Banca potrebbe trattare categorie particolari di dati?
9) Come si svolge l'attività di profilazione per il marketing?

1) Chi è il Titolare del trattamento dei dati?
Il Titolare del trattamento dei Suoi dati personali è Banca Sella S.p.A., con sede in Biella (BI) - 13900, Piazza Gaudenzio Sella, n. 1 - Tel. 015 35011.

2) Come contattare il Responsabile della protezione dei dati?
Il Responsabile della Protezione dei Dati (di seguito anche "RPD" o "DPO - Data Protection Officer") può essere contattato ai seguenti recapiti:
- indirizzo postale di Banca Sella S.p.A.: Piazza Gaudenzio Sella n. 1, 13900, Biella;
- indirizzo e-mail: privacy@sella.it oppure dpo@sella.it.

3) Su quali basi giuridiche e per quali finalità la Banca tratta i Suoi dati?
Il trattamento dei Suoi dati personali è effettuato dalla Banca esclusivamente in presenza di almeno una delle seguenti condizioni:

  • adempimento di obblighi di legge;
  • esecuzione del contratto da Lei stipulato con la Banca e attività precontrattuali;
  • consenso per specifiche finalità;
  • legittimo interesse della Banca.

Il trattamento, pertanto, è svolto nel rispetto delle condizioni di liceità previste dal Regolamento ed è limitato a quanto necessario allo svolgimento, da parte della Banca e/o di terzi per conto della medesima, di attività connesse e strumentali a:

  • adempiere agli obblighi di legge in ambito fiscale, contabile, di antiriciclaggio, di antifrode, ecc.;
  • eseguire il contratto e le misure precontrattuali, compresa la gestione del contenzioso giudiziale e stragiudiziale e le abilitazioni ad operare su rapporti intestati ad altri soggetti;
  • qualora abbia manifestato il consenso:
    • conservare la documentazione delle attività precontrattuali (es. preventivi, richiesta di prodotti e servizi) che non si è conclusa con la sottoscrizione del contratto;
    • svolgere attività finalizzate al miglioramento continuo del servizio offerto, quali:
      • rilevazione del grado di soddisfazione sulla qualità dei servizi resi;
      • l'elaborazione di studi e ricerche di mercato;
      • l'attività di marketing di prodotti e servizi propri, di Società del Gruppo Banca Sella e/o di terzi;
      • l'attività di profilazione per proporLe prodotti e servizi personalizzati che rispondono alle Sue esigenze.
  • perseguire il legittimo interesse della Banca nell'offrire prodotti e servizi che soddisfano al meglio le esigenze dei Clienti. Per questa attività la Banca individua i destinatari dell'offerta commerciale attraverso criteri non invasivi (es. età, residenza, utilizzo del servizio di internet banking, ecc.). La Banca effettua preventivamente una valutazione dell'impatto di questa attività sui diritti, gli interessi e le libertà dei destinatari. Inoltre, la Banca permette agli stessi di non beneficiare ulteriormente di questo servizio attraverso l'opzione di cancellazione dalla lista ad ogni occasione di contatto.

Nei limiti delle specifiche finalità sopra indicate, il trattamento dei Suoi dati personali è effettuato attraverso strumenti manuali, informatici e telematici.
La Banca adotta misure organizzative e tecniche adeguate a garantire la sicurezza e la riservatezza dei Suoi dati personali.

4) A chi possono essere comunicati i dati?
La Banca può comunicare i Suoi dati a soggetti terzi appartenenti alle categorie di seguito riportate:

  • per adempimento di obblighi di legge:
    • soggetti che curano la revisione contabile e la certificazione del bilancio;
    • autorità e organi di vigilanza (Banca d'Italia, MEF, CONSOB, EBA, ecc.);
    • soggetti pubblici nell'ambito di comunicazioni previste normativamente (es. Agenzia delle Entrate);
    • società di supporto alla prevenzione di frodi;
    • altri intermediari finanziari appartenenti al Gruppo Banca Sella nel caso in cui le Sue operazioni siano ritenute "sospette" ai sensi della normativa Antiriciclaggio (articoli 35 e 39 del d. lgs. 90 del 25 maggio 2017), in conformità alle prescrizioni di cui al Provvedimento Generale dell'Autorità Garante per la protezione dei dati personali del 10 settembre 2009 denominato "Misure relative alle comunicazioni fra intermediari finanziari appartenenti al medesimo gruppo in materia di antiriciclaggio";
    • archivio istituito presso il Ministero dell'Economia e delle Finanze (di seguito "MEF"), ai sensi degli artt. 30-ter, commi 7 e 7-bis, e 30-quinquies, del D.lgs. 13 agosto 2010 n. 141, esclusivamente per le finalità di prevenzione del furto di identità. Gli esiti della procedura di riscontro sull'autenticità dei dati non saranno diffusi, ma potranno essere comunicati alle autorità e agli organi di vigilanza e di controllo;
  • per esecuzione del contratto di cui Lei è parte e attività precontrattuali da Lei richiesteci:
    • soggetti che gestiscono il recupero crediti o forniscono prestazioni professionali di consulenza e assistenza fiscale e legale;
    • soggetti che supportano le attività di istruttoria, valutazione, erogazione, incasso ed assicurazione del credito;
    • Centrale Rischi di Banca d'Italia e di altri soggetti privati per valutare il merito creditizio nei casi in cui Lei richieda un finanziamento;
  • per svolgere attività facoltative da Lei acconsentite:
    • società di marketing e di ricerche di mercato;
    • società del Gruppo Banca Sella, controllate o collegate ai sensi dell'art. 2359 c.c..

Inoltre, Le comunichiamo che per dar corso ad operazioni finanziarie internazionali e ad alcune specifiche operazioni in ambito nazionale richieste dalla Clientela è necessario utilizzare il servizio di messaggistica internazionale gestito da SWIFT (Society for Worldwide lnterbank Financial Telecommunication), che conserva temporaneamente in copia tutti i dati necessari per l'esecuzione delle transazioni (ad esempio, nome dell'ordinante, del beneficiario, coordinate bancarie, somma ecc.). Tali dati personali sono conservati in un server della società localizzato negli Stati Uniti. A tale sito possono accedere le autorità statunitensi competenti (in particolare, il Dipartimento del Tesoro) per finalità di contrasto del terrorismo (sì veda https://www.swift.com per l'informativa sulla protezione dei dati).

5) I dati possono essere trasferiti verso paesi al di fuori dell'unione europea?
La Banca può comunicare i Suoi dati alla succursale Banca Sella Chennai Branch con sede in India, sulla base di clausole contrattuali tipo, approvate della Commissione Europea, a garanzia dell'adeguatezza della protezione dei dati, per le seguenti attività di:
- profilazione, di cui al paragrafo 9
- assistenza tecnica, finalizzata all'approfondimento e risoluzione di situazioni anomale, segnalate dai Clienti o dai Dipendenti della Banca
- collaudo delle applicazioni, finalizzato alla messa in funzione

I dati oggetto di trasferimento non sono conservati presso la succursale estera, ma sono oggetto di accesso da remoto continuando, i medesimi, a risiedere presso il sistema informativo della Banca.

6) Per quanto tempo sono conservati i dati?
La Banca conserva i dati in una forma che consente l'identificazione dei soggetti interessati per un arco di tempo necessario al conseguimento delle specifiche finalità del trattamento, nel rispetto degli obblighi contrattuali e/o normativi (es. in materia di antiriciclaggio, servizi di investimento, monitoraggio fiscale).
Per i dettagli sui tempi di conservazione è possibile contattare l'Ufficio BSE Privacy della Banca all'indirizzo privacy@sella.it.

7) Quali sono i Suoi diritti?
La informiamo che Lei, in quanto soggetto interessato dal trattamento, può esercitare specifici diritti sulla protezione dei dati, riportati nel seguente elenco:

  • diritto di accesso: diritto di ottenere dal Titolare la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali e in tal caso, di ottenere l'accesso ai dati personali ed informazioni di dettaglio riguardo l'origine, le finalità, le categorie di dati trattati, destinatari di comunicazione e/o trasferimento dei dati ed altro ancora;
  • diritto di rettifica: diritto di ottenere dal Titolare la rettifica dei dati personali inesatti senza ingiustificato ritardo, nonché l'integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa;
  • diritto alla cancellazione ("oblio"): diritto di ottenere dal Titolare la cancellazione dei dati personali senza ingiustificato ritardo nel caso in cui:
    • i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità del trattamento;
    • il consenso su cui si basa il trattamento è revocato e non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;
    • i dati personali sono stati trattati illecitamente;
    • i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale;
  • diritto di opposizione al trattamento: diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che hanno come base giuridica un interesse legittimo del Titolare e/o al trattamento per finalità di marketing, inclusa la profilazione. In caso di opposizione al trattamento per marketing, i dati personali non sono più oggetto di trattamento per tali finalità;
  • diritto alla limitazione del trattamento: diritto di ottenere dal Titolare la limitazione del trattamento, nei casi in cui sia contestata l'esattezza dei dati personali (per il periodo necessario al Titolare per verificare l'esattezza di tali dati personali), se il trattamento è illecito e/o l'interessato si è opposto al trattamento;
  • diritto alla portabilità dei dati: diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali e di trasmettere tali dati ad altro Titolare del trattamento, solo per i casi in cui il trattamento sia basato sul consenso o sul contratto e per i soli dati trattati tramite strumenti elettronici;
  • diritto di proporre un reclamo a un'autorità di controllo: fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale, l'interessato che ritenga che il trattamento che lo riguarda violi il Regolamento ha il diritto di proporre reclamo all'autorità di controllo dello Stato membro in cui risiede o lavora abitualmente, ovvero dello Stato in cui si è verificata la presunta violazione.

La informiamo, inoltre, che ha il diritto di revocare in qualsiasi momento il consenso eventualmente prestato a specifiche attività facoltative, fermo restando la liceità del trattamento eseguito antecedentemente alla revoca.
Per esercitare i Suoi diritti, Lei può inoltrare la Sua richiesta ai seguenti recapiti:
- indirizzo postale di Banca Sella S.p.A.: Piazza Gaudenzio Sella n. 1, Biella (BI) - 13900 - Ufficio BSE Privacy;
- indirizzi email: privacy@sella.itdpo@sella.it.

La Banca Le fornisce informazioni relative all'azione intrapresa riguardo alla Sua richiesta senza ingiustificato ritardo e al più tardi entro un mese dal ricevimento della stessa.

8) Perché la Banca potrebbe trattare categorie particolari di dati?
La Banca non Le richiede di fornire i Suoi dati particolari (a titolo esemplificativo e non esaustivo; dati personali che rivelino l'origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l'appartenenza sindacale, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all'orientamento sessuale della persona). Tuttavia, la Banca può incidentalmente trattarli per eseguire le Sue specifiche richieste di servizi ed operazioni (es. richiesta di pagamento di quote associative ad organizzazioni politiche/sindacali, bonifici ad associazioni religiose, ecc.). Per questo motivo, ai sensi dell'art. 9 del Regolamento, il Titolare è obbligato a richiedere il Suo specifico consenso al trattamento di questi dati.
La Banca si limita a trattare queste informazioni esclusivamente per adempiere agli obblighi di legge e/o per eseguire il contratto.

9) Come si svolge l'attività di profilazione per il marketing?
La profilazione, finalizzata alla personalizzazione dei servizi e/o dei prodotti che Le offriamo, ha ad oggetto i dati personali che ci fornisce direttamente e/o indirettamente, incluse le informazioni relative al Suo utilizzo di prodotti bancari, finanziari e assicurativi (es. prestito in corso, movimentazioni bancarie, causali di bonifici, ecc.), nonché quelle disponibili nei social network, siti internet, banche dati esterne (es. sistemi di informazioni creditizie) e archivi pubblici (es. dati ISTAT). Questi dati sono trattati, in forma pseudonimizzata (quindi senza identificazione del soggetto), per valutare la Sua propensione all'acquisto di un prodotto della Banca o di Società del Gruppo Banca Sella o di terzi e per proporLe, conseguentemente, prodotti e servizi rispondenti alle Sue esigenze.
L'attività di profilazione è in parte svolta da Banca Sella Chennai Branch, succursale della Banca, con sede in 4th Floor, Block 1, Cee Dee Yes Tyche Towers, No. 2, MGR Nedunchalai (Perungudi Bye Pass Road), Kandhanchavadi, Chennai - 600096 - Tamil Nadu, India.
La informiamo, inoltre, che i Suoi dati personali sono oggetto di trattamento per l'attività di profilazione per il marketing diretto per un periodo non superiore a 12 mesi dalla loro registrazione.
Questo trattamento ha luogo nei limiti in cui Lei abbia prestato il Suo consenso facoltativo. Lei ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento alla profilazione per la personalizzazione dell'offerta commerciale. In caso di opposizione, i Suoi dati personali non saranno più oggetto di trattamento per questa finalità.

Oppure contattaci ai seguente numero di telefono:
Tel: 015 3501981