Sella

Il Gruppo Sella aderisce alla giornata del Risparmio Energetico

Comunicato stampa

Il Gruppo Sella aderisce per l'undicesimo anno consecutivo alla giornata del risparmio energetico "M'illumino di meno", l'iniziativa promossa dalla trasmissione Caterpillar di Rai Radio2. Da venerdì 1 a domenica 3 marzo le insegne delle sedi centrali di Banca Sella e di Sella Leasing a Biella rimarranno spente.

"M'illumino di Meno" è la giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili, ideata nel 2005 da Caterpillar e Rai Radio2 per chiedere ai propri ascoltatori di spegnere tutte le luci che non sono indispensabili. Un'iniziativa simbolica e concreta che fa del bene al pianeta e ai suoi abitanti. La partecipazione a questa giornata di mobilitazione e sensibilizzazione sui temi del risparmio energetico, la lotta agli sprechi e l'utilizzo delle fonti rinnovabili e a minor impatto ambientale si inseriscono nel quadro più generale dell'attenzione e dell'impegno del Gruppo Sella sul fronte del rispetto ambientale e dello svolgimento ecosostenibile delle proprie attività.

Il Gruppo, infatti, ha installato impianti fotovoltaici sulla copertura di diverse succursali sparse su tutto il territorio italiano. Ad oggi le sedi e succursali "verdi" del Gruppo Sella, sono 19: undici in Piemonte - tra cui le sedi centrali di Piazza Gaudenzio Sella e di Via Italia e il Centro elaborazione dati a Biella - sei in Puglia e due in Sicilia. Grazie agli impianti fotovoltaici installati, il Gruppo produce autonomamente il 2% del proprio fabbisogno energetico, con il restante già coperto da energia elettrica rinnovabile proveniente da fonte idroelettrica. Gli impianti fotovoltaici già installati, invece, permettono di risparmiare l'equivalente dei consumi necessari a oltre 2000 famiglie, producendo in 25 anni, il ciclo di vita medio dei pannelli, 9.500 MegaWattora di energia pulita e riducendo al contempo le emissioni di anidride carbonica di oltre 4 milioni di tonnellate.

La sede centrale del Gruppo Sella, inoltre, è stata costruita seguendo moderni criteri di ecosostenibilità e di riduzione dell'impatto ambientale: oltre all'installazione sul terrazzo di un impianto fotovoltaico, l'edificio, che riduce al minimo lo spreco energetico grazie all'isolamento e all'inerzia termica dell'involucro, utilizza acqua di falda e piovana per i servizi igienici ed è dotato di sistemi di adeguamento e controllo automatico dell'illuminazione. 

Biella,
27 febbraio 2019
Questa pagina contiene un testo rivolto esclusivamente ai giornalisti. Ricordiamo che per avere più complete informazioni contrattuali è necessario fare riferimento ai fogli informativi pubblicati sulla sezione Trasparenza del presente sito internet o reperibili presso le succursali della Banca. Questa pagina contiene un testo rivolto esclusivamente ai giornalisti. Ricordiamo che per avere più complete informazioni contrattuali è necessario fare riferimento ai fogli informativi pubblicati sulla sezione Trasparenza del presente sito internet o reperibili presso le succursali della Banca.