Finanza: Banca Sella assiste Giglio Group S.p.A. nell'emissione di un minibond

Comunicato stampa

Banca Sella ha assistito Giglio Group S.p.A. nell'emissione di un minibond "short Sella" del valore nominale di un milione di euro, interamente sottoscritto da Banca Sella e che beneficia della Garanzia InnovFin rilasciata dal Fondo Europeo per gli Investimenti ("FEI").

Banca Sella ha svolto il ruolo di arranger esclusivo dell'emissione: il prestito obbligazionario à costituito da dieci obbligazioni del valore nominale di 100.000 euro ciascuna, ha scadenza finale il 26 Maggio 2018, un tasso di interesse annuo del 2,90% e paga cedole semestrali.
L'emissione beneficia della Garanzia InnovFin rilasciata dal Fondo Europeo per gli Investimenti con il sostegno finanziario dell'Unione Europea, volta ad agevolare l'accesso al credito delle PMI e small mid-cap italiane innovative per l'implementazione di progetti di crescita e di investimento.

Nel caso specifico della Giglio Group S.p.A., l'emissione del minibond "short" è propedeutica a garantire all'emittente le risorse finanziarie necessarie per mettere a regime l'ultimo investimento relativo all'acquisizione del 100% del capitale sociale della società svizzera Evolve Service S.A., operazione che si colloca all'interno di un più ampio progetto di "e-commerce 4.0" denominato "ibox".

Fondata da Alessandro Giglio nel 2003 e quotata in Borsa sul mercato AIM dal 7 agosto 2015, Giglio Group è una società e-commerce 4.0. Il gruppo è leader nel settore del broadcast radio televisivo, ha sviluppato soluzioni digitali all'avanguardia e rappresenta, nel fashion online, un market place digitale a livello globale. Inoltre l'azienda produce contenuti multimediali che vengono distribuiti attraverso i propri canali televisivi, visibili su tutti i dispositivi televisivi, digitali, web e mobile.

Biella,
6 giugno 2017
Questa pagina contiene un testo rivolto esclusivamente ai giornalisti. Ricordiamo che per avere più complete informazioni contrattuali è necessario fare riferimento ai fogli informativi pubblicati sulla sezione Trasparenza del presente sito internet o reperibili presso le succursali della Banca. Questa pagina contiene un testo rivolto esclusivamente ai giornalisti. Ricordiamo che per avere più complete informazioni contrattuali è necessario fare riferimento ai fogli informativi pubblicati sulla sezione Trasparenza del presente sito internet o reperibili presso le succursali della Banca.